DIVENTA VOLONTARIO

Cosa vuol dire diventare Volontario

Diventare volontario, significa innanzitutto diventare un associato della Croce Gialla Spinea – O.n.l.u.s., e partecipare alle attività operative ed amministrative, sia in qualità di volontario attivo che espleta i servizi che l’Associazione fornisce (lo Statuto è il documento che li definisce), sia in qualità di Responsabili e preposti di settore  che tutors che si occupano della formazione all’interno dell’Organizzazione stessa.

La nomina di socio, viene data dal Consiglio Direttivo del Gruppo, sulla base dei risultati ottenuti nei test che si dovranno sostenere alla fine del corso di formazione per volontari che l’Associazione organizza annualmente.

Chi può diventare volontario?

Tutte le persone fisiche di età compresa tra i 18 ed i 68 anni che avranno frequentato il Corso di Primo Soccorso per la cittadinanza, organizzato dalla Croce Gialla Spinea O.n.l.u.s. e avranno superato positivamente il test finale, potranno chiedere di essere iscritti all’Associazione e di conseguenza partecipare ai corsi di abilitazione specifici per diventare Volontario Soccorritore, compilando l’apposito modulo di domanda al quale dovrà essere allegato il Certificato di sana e robusta costituzione fisica, rilasciato in data recente (non più di tre mesi) dal medico di base o da un medico specialista in caso di particolari patologie. Dovrà altresì essere compilata l’autocertificazione di assenza carichi penali pendenti e partecipare al corso di autoformazione sulla Privacy, tenuto in sede dal Presidente o da un suo delegato.

Una commissione interna, formata da tre volontari componenti del Consiglio Direttivo e dal Direttore Sanitario, valuterà attraverso la documentazione prodotta ed i colloqui personali, l’integrità psico-fisica e morale dei richiedenti per l’ammissione al corso di abilitazione alla mansione di Volontario Soccorritore. Il Cittadino che sarà stato ammesso al corso, avrà la qualifica di Aspirante Volontario fino a che non avrà portato a termine tutto l’iter. (il Regolamento definisce l’iter completo per diventare Volontario).

Nel caso che un Aspirante Volontario faccia richiesta di entrare nell’Associazione con mansioni diverse da Volontario Soccorritore, sarà il Consiglio Direttivo l’organo deputato a valutare l’idoneità psico-fisica del richiedente e l’eventuale necessità di inserimento nell’organizzazione, previo opportuno addestramento di sei mesi nel settore proposto.

Per consultare lo Statuto ed il Regolamento dell’Associazion, vedere la pagina Documenti Ufficiali